LEOPARD 1A2 - pag.1

 

Img0051.jpg (53349 byte)Img0053.jpg (54553 byte)Img0052.jpg (53554 byte)Img0054.jpg (51251 byte)

Lo schieramento dei Leopard di uno dei Reggimenti della 132^ Brigata Corazzata "ARIETE" al termine di una manifestazione per i festeggiamenti della costituzione della SpecialitÓ Carrista.

 

 

I

Img0055.jpg (51007 byte)

Un Leopard 1A2 facente parte del lotto con scafo portato alo standard A5 contestualmente all'acquisto di 120 torrette A5 dalla Germania e destinate ad altrettanti scafi italiani. Si notino le protezioni in gomma dei parafanghi maggiorate per poter installare le protezioni laterali.

Img0056.jpg (62381 byte)

Img0057.jpg (51411 byte)

Due viste frontali del carro. La volata del cannone Ŕ dipinta in nero.

Img0058.jpg (66718 byte)

Img0059.jpg (52138 byte)

Due viste di tre quarti di un carro dotato di tutto l'equipaggiamento esterno. Si noti il percorso ed il metodo di fissaggio dei cavi di traino.

Img0060.jpg (52968 byte)

Come sopra ma "in action".

Img0061.jpg (51321 byte)

Una brusca frenata dopo una veloce retromarcia permette di apprezzare le ampie possibilitÓ di oscillazione delle sospensioni.

Img0062.jpg (60792 byte)

Quasi tutti i carri hanno le estremitÓ dei cavi di traino e dei ganci sulla parte anteriore dello scafo dipinti nello stesso colore del distintivo di identificazione della compagnia.

Img0063.jpg (51574 byte)

Img0064.jpg (57940 byte)

L'equipaggio del Leopard si compone di quattro persone: capocarro, pilota, cannoniere e servente. Si noti la differenza tra le vecchie divise in verde (a sinistra) e le nuove a chiazze.

Img0065.jpg (53984 byte)

salita.jpg (19065 byte)

Per il movimento sulle lunghe distanze il Leopard pu˛ essere agevolmente trasportato con il portacarri IVECO ATC81.

Img0068.jpg (45535 byte)

Un particolare della ruota motrice.