MLRS: il vano motore

078.jpg (46879 byte)

Il motore, derivato da quello del Bradley, è un Cummings Engine Company Incorporated VTA-903T con otto cilindri a V di 90°, ciclo diesel dotato di turbocompressore. La cilindrata totale è pari a 14.800 cm3 con rapporto di compressione 15,5:1. In grado di erogare una potenza massima di 500 Hp a 2.400 giri/min., possiede una coppia massima di 140 kgm (1.372 Nm) a 2.350 giri/min. Il motore è raffredato a liquido. Il motore è ospitato all'interno di un vano blindato posto subito dietro il vano dell'equipaggio. Si noti in alto a sinistra il dispositivo automatico di controllo del grado di pulizia del filtro dell'aria.La riga verde indica che il filtro è in condizioni di pulizia normali, quando esso si sporca automaticamente scatta una molla comandata da un dispositivo a depressione che fa cambiare il verde in rosso indicando così la necessità di provvedere alla manutenzione dell'apparato. Una volta fatto ciò, tramite un pulsante posto sotto il dispositivo stesso, il meccanico può riconvertire il colore in verde.

 

079.jpg (52186 byte)

Sul portellone principale del vano motore è posto il filtro del combustibile dotato di connesioni rapide per i tubi di da e per il motore. Questi permettono la veloce sostituzione del filtro in caso di necessità. Il filtro è anche dotato in basso di un meccanismo di drenaggio utilizzato per la sua pulizia dalle impurità del combustibile. A fianco il supporto per un piccolo oliatore (qui assente).

Alcune immagini esterne del vano motore

a011.jpg (39609 byte) a026.jpg (32543 byte) a043.jpg (48963 byte) a045.jpg (50396 byte) a089.jpg (45303 byte)
a090.jpg (33397 byte)