75░ ANNIVERSARIO DELL COSTITUZIONE DELLA SPECIALITA' CARRISTA

SALUTO ALLA "CENTAURO"

Testo: Ten. Francesco Leo
Foto: 4░ Reggimento Carri

 

Nel pomeriggio di sabato 5 ottobre a corollario della grande manifestazione del mattino, si Ŕ svolta nella brughiera demaniale di Bellinzago Novarese la nona edizione della tradizionale gara di pattuglia a cavallo, organizzata dalla sezione di Novara dell'UNUCI con la cooperazione del Reggimento e dedicata alle Medaglie d'Oro al Valor Militare viventi, il Ten. Col. Umberto Dianda e il Magg. Pietro Mittica entrambi del 4░ Carri.
La gara, oltre ad essere aperta ai soci dell'UNUCI prevedeva la partecipazione del personale in servizio nelle nostre Forze Armate e dei cavalieri civili.
L'inizio della gara, avvenuto intorno alle 13:30, ha visto alla partenza il considerevole numero di cavalli e di 23 pattuglie che si sono sfidate nel corso dell'intero pomeriggio lungo un percorso di circa 12 chilometri con sette ostacoli di campagna che hanno dato non pochi problemi ai cavalieri ed amazzoni.
Nell'edizione di quest'anno erano presenti componenti di quasi tutti i reggimenti di cavalleria d'Italia, e, per la seconda volta, la pattuglia del 4░ Reggimento carri guidata dal suo Comandante.
Alla fine della giornata la coppa del vincitore andava proprio a quest'ultima pattuglia composta dal Col. Lucio Rossi Beresca, il Ten. Francesco Leo il Mar.Ord. Giampiero Gandolfo e l'App. Francesco Capaccio. Al termine della manifestazione, l'immancabile "bicchiere della staffa" condiviso con il Ten. Gen. Alberto Ficuciello, anch'egli a cavallo, e con tutti gli ospiti convenuti per l'occasione.

LA GARA DI PATTUGLIA A CAVALLO

del Ten. Francesco Leo

Gli stendardi dei sei Reggimenti carri in vita giunti a Bellinzago

LA MANIFESTAZIONE

home page