Il glossario del perfetto AUC

CONTRAPPELLO: ultimo tentativo della giornata disponibile agli ufficiali per potere punire gli AUC.

NAPRIC: AUC che si distingue dagli altri colleghi per la sua propensione nel rompere.

CAGSM: Attività fisico-atletica con la quale si mette alla prova a resistenza scheletrica dell'AUC, lasciandolo cadere a peso morto da varie altezze. La "Botta" di Fausto "Gomez" non è stata solo metaforica.

PADULO: Volatile che nidifica esclusivamente nella caserma Nacci, ha la particolarità di volare molto radente; devastante nel momento in cui incontra sublimemente in atto amoroso I'AUC che non arriva alla sufficienza negli accertamenti. Riconoscibile per la sua caratteristica testa pelata e rossa, e dalle zampe pelose. Predilige la parte anatomica dell'allievo dove di norma non batte il sole.

RAZZO-MISSILE: AUC appena arrivato che ha la capacità di essere ridicolo oltre l'inimmaginabile nei momenti clou della giornata. Postazione da lui preferita è quella assunta sulla rampa di lancio al momento della partenza.

LIBERA USCITA: Attività svolta dall'AUC con il massimo impegno e il minimo profitto, dato che termina nel momento in cui iniziano ad uscire le ragazze leccesi. Viene chiamatò all'ordine: "ore 17.30, operazione porta carraia".

PAO: Momento molto importante per I'AUC, il quale si imbatte in un'ardua lotta che dura 24 ore, contro il sonno, il freddo e la fatica. Il significato esatto di questa parola è "Potevo Andare ad Otranto ed invece ho vinto un h24!".

SAST: Ovvero "Soffri Allievo che sennò ti Spezzo la Tibia". Attività, questa, che permette di sviluppare soprattutto l'olfatto all'interno del tubo-cunicolo, e di sviluppare vero pellame di cuoio sui gomiti e ginocchia.

VECCHIA: La nonna preferita dagli AUC, oppure l'esperienza di 5 mesi di autopropulsione.

SBRAGARSI: Vano tentativo dell'AUC di rilassarsi e riposarsi che viene costantemente stroncato dai sottotenenti che regalano, prodighi, molteplici "seven-up" o "domeniche-in".

CAZZIATONE: Da non confondersi con "cazzeruola". Non serve per cucinare cibi deliziosi ma a riggere le palle degli AUC.

_indietro.gif (6973 byte)